Ray Chen a Cremona

è stato molto bello assistere al concerto di Ray Chen nella mia città, al Teatro Ponchielli di Cremona, il 28 febbraio.

Il grande violinista ha suonato insieme alla Filarmonica Arturo Toscanini, dove attualmente 3 musicisti suonano strumenti costruiti da me negli anni passati.

20190228_201728

XV CONCORSO TRIENNALE INTERNAZIONALE DI STRUMENTI AD ARCO “A. STRADIVARI”

Ed anche questa Triennale si è conclusa. La Triennale è un concorso di liuteria si svolge a Cremona ogni 3 anni.
Per mesi lavoro con l’obiettivo di realizzare uno strumento all’altezza di competere con i più grandi Maestri liutai del mondo. Partecipare è importante per capire quanto il lavoro sia apprezzato da liutai e musicisti che compongono la giuria internazionale. Ottenere un buon piazzamento è una soddisfazione che ripaga del lungo lavoro.
Per me la sfida è doppiamente impegnativa ed avvincente perché devo realizzare uno strumento in uno stile diverso dal mio standard. Solitamente costruisco violini in stile antichizzato, ispirandomi ai modelli dei grandi liutai del passato, cerco di ricreare anche tutte le sfumature di vernice che li rendono oggi ancora più affascinanti. Qui, invece, è obbligatorio partecipare con strumenti in stile “moderno” per cercare di esprimere al meglio la propria personalità e la propria idea di liuteria.

Sono comunque partito da un modello Guadagnini “Berta Salabue” 1774 (potete vedere le foto nella sezione My instruments).

E’ stata la prima volta che ho utilizzato questo modello e l’ho trovato molto affascinante ed interessante.
Ecco le foto del mio strumento esposto al Museo del Violino per 3 settimane.

Waiting for Cremona Musica 2018

Quanto lavoro dietro a questo piccolo ponticello.  Da lì, se c’è l’inclinazione giusta, le corde sono tese e pronte a suonare sotto l’archetto. Che emozione le prime note.

È sempre una grande privilegio poter incontrare musicisti e appassionati di liuteria da tutto il mondo. Sono felice di partecipare anche quest’anno a Cremona Musica. Sto lavorando per portarvi due violini che ho costruito con passione e cura negli ultimi mesi. C’è sempre molta confusione negli stand di Cremona Fiere, per questo vi chiedo, se avete interesse ad incontrarmi personalmente e volete assicurarvi di poter vedere, toccare e provare i miei strumenti, di scrivermi una mail per prendere un appuntamento.

Oppure passate solo per un saluto, sarò felice di offrirvi qualche caramella e di sapere cosa pensate dei miei lavori.

A Cremona Musica 2018 esporrò un violino modello Guarneri del Gesù 1744 – Ole Bull, inoltre ci sarà un violino modello Guarneri del Gesù 1744 – Cariplo.

DSC_0760